HomeCriptovaluteBitcoin Profit: fa guadagnare davvero o funziona? Recensione e Opinioni

Bitcoin Profit: fa guadagnare davvero o funziona? Recensione e Opinioni [2021]

Cos’è Bitcoin Profit? Come funziona Bitcoin Profit? Bitcoin Profit è una truffa?

In questa recensione completa su Bitcoin Profit passiamo al setaccio questa piattaforma. Per scoprirne di più e capire se non siamo dinanzi alla solita truffa come tante che se ne vedono in giro.

Col Bitcoin che nel 2021 è tornato alla ribalta prepotentemente, e con lui molte altre criptovalute schizzate di prezzo, è tornato anche l’interesse verso le valute digitali. E, quindi, la proliferazione di truffe.

Meglio dunque avere i radar sempre accesi e scovare eventuali piattaforme nate solo per fregare il prossimo.

Oggi la potenza dei CFD permette di fare trading sulle criptovalute in modo semplice. La scelta della piattaforma di trading si rivela dunque fondamentale. Per fare un esempio utilizzando piattaforme come eToro (trovi qui il sito ufficiale) è possibile operare sulle principali criptovalute. Inoltre è possibile anche copiare dai migliori trader.

Per saperne di più su questa piattaforma vi consigliamo di visitare il sito ufficiale qui.

Bitcoin Profit: cos’è

Cos’è Bitcoin Profit? Bitcoin Profit promette di far guadagnare chi si iscrive alla piattaforma cifre da capogiro: oltre 400 euro all’ora, 10.478 euro al giorno, quindi milioni di euro in pochi mesi di attività.

Il sogno di tutti insomma, cifre che solo pochi Paperoni al mondo possono raggiungere. Il tutto, asserendo che la piattaforma faccia guadagnare anticipando cosa fa il mercato delle criptovalute in anticipo. Il tutto, utilizzando sempre alcuni Vip come sponsor, a loro insaputa ovviamente.

Non ha alcuna licenza per operare e già questo dovrebbe scoraggiarti dall’utilizzarla. Perché, come diciamo sempre, è il primo aspetto da valutare. Vai pure a capire dove si trova in termini di indirizzo.

Aggiungiamoci poi che già in passato la Consob ha segnalato Bitcoin Profit. In quanto, a sua volta, l’autorità neozelandese FMA l’ha segnalata poiché avrebbe pubblicato false notizie su Facebook, coinvolgendo perfino il presidente neozelandese.

Quindi, si sono spinti anche oltre il solito Vip di turno che vediamo in altre truffe.

❓ Cos’ è?Piattaforma che promette di far guadagnare chi si iscrive alla piattaforma soldi automaticamente
💻 CaratteristicheTrading automatico
🛑RegolamentazioniNon ha licenze per operare in Italia.
🥇Migliore piattaforma per criptovaluteeToro
🥇Miglior exchangeCrypto.com

Piattaforme migliori per operare su Bitcoin

Se volete fare trading sulle criptovalute vi raccomandiamo alcune piattaforme regolamentate per negoziare sulle criptovalute:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
Conto demo illimitatoIntelligenza artificiale ISCRIVITI
Social tradingCFD su vari assetISCRIVITI
Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
CFD e commissioni convenientiPiattaforma regolataISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

tutte registrate regolarmente in Consob.

Bitcoin Profit come funziona

In realtà, come sempre accade per le piattaforme in odore di truffa, non ti spiegano mai tecnicamente come funzionano. Si limitano solo a dire che dispongono di algoritmi capaci di anticipare l’andamento dei prezzi e quindi, di farti posizionare di conseguenza sulla posizione vincente.

Un tale sistema è praticamente inesistente e sfida l’intelligenza anche del più bravo scrittore di romanzi fantascientifici o di sceneggiatori cinematografici.

La vera funzione degli algoritmi automatici è quella di aiutarti a setacciare più velocemente i mercati finanziari, ma sempre sulla base delle direttive che il trader dà alla macchina. Quindi, nessuna previsione azzeccata al cento per cento. Ma solo un aiuto a velocizzare le operazioni di trading.

Inoltre, rientra nel trading automatico anche strumenti molto semplici come il take profit e lo stop loss. Che aiutano a conseguire un profitto o ridurre una perdita, e mitigare scelte sbagliate dettate dalla fretta.

Iscrizione a Bitcoin Profit

Sinceramente preferiamo non indicarti gli step per iscriverti a Bitcoin Profit poiché, se è vero che non sia una truffa ufficialmente, sicuramente ha tante cose che non ci convincono.

Investire in Bitcoin con le piattaforme CFD

Invece, ti suggeriamo di investire nel Bitcoin tramite i Contract for difference, meglio conosciuti come CFD. Motivo? A parte i tanti vantaggi che portano con sé, avrai a che fare con broker con regolari licenze e con contratti riconosciuti dalla legge in materia. Che invece esclude piattaforme sospette e sistemi di guadagno come il sistema piramidale.

Trading criptovalute con eToro

Cominciamo col dire che il Broker eToro ha 3 licenze per operare:

  • CySEC, rilasciata a Cipro
  • FCA, rilasciata in Gran Bretagna
  • ASIC, rilasciata in Australia

Quindi, è già un validissimo motivo per fidarsi di questa piattaforma. Non a caso, già lo fanno quasi 7 milioni di utenti.

Ed ancora, ci sono tanti servizi offerti ad essi. Un Conto demo di 100mila euro virtuali, il copy trading per copiare i trader migliori, i CopyPortfolios per investire in pacchetti di asset selezionati da una sapiente combinazione uomo-macchina e il Social trading per interagire con tutti i trader iscritti alla piattaforma.

Ed ancora, eToro, a fronte di tutto ciò, è anche poco avido. Giacché richiede spread e commissioni molto ridotti, quindi non andranno ad inficiare più di tanto sul tuo profitto finale.

Iscriviti ora su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Trading CFD con Plus500

Il broker Plus500 è un’altra piattaforma della quale ci si può fidare. Sia per le due licenze possedute (CySEC e FCA) sia perché è sponsor di diversi club sportivi. Tra cui note squadre di calcio, come Atletico Madrid e Atalanta.

Plus500 è molto attenta alle richieste degli utenti tanto da prevedere una assistenza clienti in Live chat. Così non dovrai attendere lungamente per risposte via mail o al telefono.

Ed ancora, ti invia dei preziosissimi alert via mail quando il prezzo degli asset che hai nel portafoglio muovono in una direzione o l’altra in modo evidente. Così potrai posizionarti per tempo nel modo giusto.

Plus500 ti consente anche di diversificare il tuo portafoglio agevolmente, dato che prevede oltre 2.500 asset tra cui scegliere.

Plus500 consente anche di utilizzare il sito in oltre 32 lingue diverse, quindi, anche se non parli bene inglese o italiano, troverai facilmente il tuo idioma.

Per quanto riguarda le commissioni e gli spread, Plus500 non è da meno del precedente.

Infine, Plus500 mette a disposizione un conto demo di 40mila euro che si ricarica quando si sta per azzerare.

Iscriviti ora su Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Investire nelle criptovalute con OBRinvest

Il broker OBRinvest ti consente di scegliere tra 4 account differenti, partendo dal Basic che richiede 250 euro ma che già prevede diversi servizi interessanti.

Il broker OBRinvest non è facile da battere rispetto alla formazione, giacché ha diversi servizi in tal senso. Come:

  • Conto demo da 100mila euro virtuali
  • Manuale di trading diviso in diversi eBook da scaricare gratuitamente
  • Webinar da seguire comodamente da casa, sempre gratuitamente, gestito da docenti esperti, calendarizzato
  • Segnali di trading inviati dagli esperti di Trading central via sms, con tutte le indicazioni da seguire
  • Coaching personalizzato e sempre gratuito per gli account Platinum e Vip
  • Assistenza dell’intelligenza artificiale Buzz

Anche OBRinvest prevede commissioni e spread ridotti e ha licenza CySEC.

Iscriviti ora su OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Bitcoin Profit è una truffa?

Non essendoci ancora una sentenza passata in giudicato, non possiamo dire che Bitcoin Profit sia una truffa. Tuttavia, la segnalazione prima detta da parte della Consob, l’assenza di licenze e le promesse assurde, destano più di un sospetto.

Ci sono poi altre cose che non vanno. Per esempio, lo sviluppatore del software sarebbe un certo Giovanni Farina, un cognome che rievoca subito attività culinarie o il geniale, nel mondo delle auto, PininFarina. Certo, anche questo Farina si presenta come un genio, perché asserisce di aver creato un software per il trading automatico di Bitcoin in grado di generare milioni di euro di profitto.

Giovanni Farina avrebbe trasformato una piccola azienda con soli 5 dipendenti in un vero e proprio colosso aziendale, capace di generare profitti pari a 100 milioni di euro ogni anno.

In un video di presentazione, viene anche detto che i giornali più importanti avrebbero parlato della sua invenzione. Ma se fate una ricerca su Google non troverete niente a riguardo.

Del resto, lo stesso Giovanni Farina non esiste. Cosa che rievoca un po’ il pauroso Kazer Souze nel film I soliti sospetti. Oltretutto, nella versione inglese del sito, Giovanni Farina cambia pure nome. Si chiamerebbe John Mayers. Cosa degna delle migliori storie di spionaggio ambientate durante la Guerra Fredda o in un film di Hitchcock.

E poi, oltre al presidente della Nuova Zelanda, ci sono anche le solite pubblicità finte di Vip che lo avrebbero usato, guadagnandoci.

Per esempio, ci troviamo i soliti Flavio Briatore, che si sarebbe arricchito con questo sistema. Ignorando che fa l’imprenditore da trent’anni. Oppure Marco Baldini, che avrebbe risolto i suoi problemi finanziari con questo sistema. O, ancora, ne avrebbe parlato Mattino Cinque, popolarissimo programma che va in onda su Canale 5 tutti le mattine. Che parla di politica ed attualità.

In realtà, si tratta di tutte notizie false. Nessuno di essi è direttamente coinvolto con la piattaforma. Anche se, purtroppo, i truffatori sono aiutati nel loro lavoro dal fatto che molti Vip stanno facendo pubblicità alle criptovalute su popolari social network (le storie su Instagram, su tutti Kim Kardashian). Truffe fatte per mero scopo di lucro, ma così facendo, indirettamente, aiutano le truffe a sfruttare finte promozioni da parte di Vip.

Testimonianze su Bitcoin Profit

Molte sono le testimonianze negative su Bitcoin Profit, di gente che ha perso tutti i suoi soldi con la piattaforma. Magari cascando anche nel fatto che effettuano altri depositi nella speranza di poter sbloccare una vincita. E così buttano altro denaro.

Poi ci sono anche le testimonianze positive, ma generalmente, si tratta di persone coinvolte nella truffa. Tramite affiliazioni, perché queste piattaforme si basano anche su sistemi piramidali, detti anche Schema Ponzi. Dove il guadagno sta nel far iscrivere altre persone alla piattaforma, quindi non nel vendere servizi reali o beni tangibili.

Poi ci sono come detto, le false testimonianze, che gironzolano sui Social, soprattutto Facebook. Che fa tanto la guerra alle fake news (che poi bisognerebbe anche capire quali siano i parametri per bollare una notizia come fake news) ma poi permette alle potenziali truffe di pubblicare post.

Bitcoin profit commissioni

Volendo dare per buono quello che dice la piattaforma, si dice che c’è solo una commissione sui profitti dell’1%. Una commissione fissa che, qualora fosse davvero reale, sarebbe davvero molto conveniente.

Infatti, stando ai guadagni che dice di dare, se si guadagnano 10mila euro al giorno, l’1 per cento da dare alla piattaforma sarebbe di soli 100 euro. Quindi, il guadagno netto sarebbe di 9.900 euro al giorno, per non parlare dei guadagni a livello annuale. Un paradiso.

Tuttavia, i broker prima menzionati sono comunque molto competitivi.

Per esempio, i broker eToro e OBRinvest sono spread-only, quindi su ogni trade non prevedono commissioni ma solo il pagamento dello spread, peraltro molto contenuto e giustamente inevitabile. Perché i broker pure devono guadagnare.

In generale, poi, le commissioni sono contenute. Per esempio, si pagano per:

  • prelievi
  • trading overnight
  • trading nel weekend
  • conti dormienti

Queste sono le commissioni principali, che troverete di base su tutte le piattaforme di trading. Altre, eventuali, sono comunque riportate in modo trasparente sul sito di ciascuna.

Bitcoin profit opinioni e recensioni

Quali sono le opinioni e le recensioni su Bitcoin profit? Come detto, sono molto diverse.

Abbiamo quelle entusiastiche, di chi vuole spingere ad iscrivervi. Così ci guadagna pure lui essendo affiliato.

Oppure, recensioni drammatiche, di chi ha perso tanto agendo in buona fede. Ed avendo queste piattaforme sede nei paradisi fiscali non si riesce neanche a riottenere i soldi indietro, proprio perché questi siti proteggono dal punto di vista fiscale e legale.

Perchè Bitcoin non è una truffa

La cosa importante è non credere che il Bitcoin sia una truffa a prescindere. Le criptovalute hanno un alto potenziale di guadagno, ma vanno tradate con i siti giusti. Quelli con regolari licenze per operare e tanti servizi appannaggio degli utenti.

Col trading CFD, puoi sfruttare le potenzialità delle criptovalute, volatili per antonomasia. Capaci di aumentare il proprio valore di migliaia di dollari americani in poche settimane ma anche di farlo crollare presto. In un sali-scendi continuo, peggio delle montagne russe.

Bitcoin Profit: le FAQ

Cos’è Bitcoin Profit?

Si tratta di una piattaforma che promette guadagni incredibili. Oltre 400 euro all’ora, 10.478 euro al giorno, quindi milioni di euro in pochi mesi di attività. Troppo bello per essere vero. Il problema però è che non c’è alcuna licenza per operare, i team di sviluppatori ha nomi inventati e non viene neanche riportata una sede. Quindi, è in odore di truffa.

Bitcoin profit è una truffa?

Ci sono tutte le caratteristiche per esserlo. Tra l’altro, non mancano testimonianze palesemente false da parte di Vip, a loro insaputa.

Quali sono le migliori alternative a Bitcoin profit?

Puoi provare broker come eToro, Plus500 o OBRinvest.

Bitcoin Profit - Recensione

Conclusioni

I prezzi di nuovo sbalzati delle criptovalute, hanno di nuovo portato all’interesse delle masse verso questi asset ma anche la proliferazione di molte truffe.

In questa guida completa abbiamo presentato Bitcoin Profit, la quale, pur non avendo subito una sentenza passata in giudicato, ha tante caratteristiche che fanno pensare ad una truffa.

Se vuoi investire seriamente sulle criptovalute, puoi provare con in broker regolamentati che abbiamo menzionato prima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Trading online: guida per iniziare da zero

0
Cos’è il Trading online? In questo articolo forniremo una guida completa sul trading online. Attività alla quale si stanno avvicinando molte persone, un tempo...