HomeCriptovaluteBitcoinBitcoin Trader: truffa o funziona? Recensione e Opinioni 2021

Bitcoin Trader: truffa o funziona? Recensione e Opinioni 2021

Cos’è Bitcoin Trader? Il prezzo del bitcoin è salito sopra i 30mila dollari stabilmente ormai da inizio anno. Toccando anche punte superiori ai 40mila dollari.

In virtù di ciò, è impazzato il toto-prezzo per capire dove possa spingersi quest’anno. Del resto, il Bitcoin è un asset altamente volatile e imprevedibile e sta trascinando con sé altre criptovalute come avvenne nel 2017. Per esempio Ethereum, che ha superato i mille dollari.

Ma oltre a ciò, sta anche scatenando di nuovo l’interesse della massa per le criptovalute, come avvenne dopo il 2017. Quando ne parlarono insistentemente i mass-media mainstream, raggiungendo anche persone poco avvezze di trading e criptovalute. Le quali hanno recepito il messaggio sbagliato che si potesse guadagnare facilmente col trading sulle criptovalute senza avere alcuna esperienza in materia.

E gli hacker ne hanno subito approfittato per creare piattaforme fake per attrarre i capitali di questi sprovveduti. Tra questi rientra anche Bitcoin Trader?

Scopriamo di seguito come funziona Bitcoin Trader e se Bitcoin Trader è una truffa.

Oggi la potenza dei CFD permette di fare trading sulle criptovalute in modo semplice. La scelta della piattaforma di trading si rivela dunque fondamentale. Per fare un esempio utilizzando piattaforme come eToro (trovi qui il sito ufficiale) è possibile operare sulle principali criptovalute. Inoltre è possibile anche copiare dai migliori trader. Per saperne di più su questa piattaforma vi consigliamo di visitare il sito ufficiale qui.

Bitcoin Trader: cos’è

Cos’è Bitcoin Trader? Si tratta di una piattaforma di trading online che promette di far guadagnare in media 1.300 euro al giorno con un sistema sofisticato basato su algoritmi automatici la cui accuratezza sfiora il 100%.

Bitcoin Trader

Ora, chi ci legge spesso sa bene quante volte abbiamo svelato truffe varie ed eventuali. Da parte di siti che promettevano qualcosa di simile. Senza avere alcuna licenza per operare. Guadagni facili, senza sforzo, per attirare persone in difficoltà finanziaria. Il classico specchio per le allodole.

Già da questa breve e semplice descrizione, viene facile dire che probabilmente si tratta di una truffa. Inoltre, sul sito trovi un video con una carrellata di dichiarazioni di personaggi famosi che ne parlano bene.

E qui siamo di fronte al solito bluff: utilizzare personaggi famosi, a loro insaputa, per farsi pubblicità. Solitamente, i vip utilizzati di più sono quelli facilmente accostabili al mondo della tecnologia. Oppure volti noti della Tv, amati dal grande pubblico. O ancora, milionari invidiabili. Oppure personaggi noti per i loro problemi finanziari o il loro impegno etico-sociale.

In questo modo, si cerca di dare credibilità, in un modo o nell’altro, alla piattaforma. Facendo leva su quello che il pubblico vuole sentirsi dire o vuole leggere. Il messaggio che deve passare è: ti risolve i problemi, è tutto vero e trasparente, funziona davvero, ti farà fare la bella vita senza lavorare. E così via.

Bitcoin Trader: le domande frequenti

Prima di proseguire in questa recensione cerchiamo di rispondere alle domande più comuni:

Che cos’è Bitcoin Trader?

Si tratta di una truffa che sfrutta la popolarità di Bitcoin promettendo di guadagnare soldi facili. Inutile dire che tutti gli iscritti hanno perso tutti i loro soldi.

Si può guadagnare con Bitcoin?

Certamente si. Il Bitcoin è affatto una truffa e ci sono milioni di investitori che ogni giorno comprano criptovalute o scambiano. Ad esempio si può utilizzare eToro per negoziare sulla quotazione senza commissioni.

Bitcoin Trader funziona?

Assolutamente no. Si tratta di una piattaforma truffa creata col solo scopo di trasferire il denaro delle vittime all’estero facendoli perdere.

Migliori piattaforme per investire in Bitcoin

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
Segnali gratisCFD su vari assetISCRIVITI
Conto demo illimitatoIntelligenza artificiale ISCRIVITI
CFD e commissioni convenientiPiattaforma regolataISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Investire seriamente su Bitcoin

Non devi comunque ritenere che il bitcoin sia una truffa a prescindere. Semplicemente, non devi usare i canali sbagliati per poterci trarre un profitto.

Puoi investire sul bitcoin tramite il trading CFD, usando broker che operano nella legalità e che offrono tanti servizi interessanti. Oltre a condizioni economiche in termini di commissioni e spread favorevoli.

Ti ricordiamo che il trading CFD ti consente di investire sul bitcoin (e su tanti altri asset) conseguendo una serie di vantaggi. Come:

  • assumere una posizione sia long che short in base alla tua previsione
  • beneficiare di commissioni basse
  • poter sfruttare le potenzialità della Leva finanziaria, che sulle criptovalute è pari a 1:2 (abbassata da ESMA per la volatilità già insita delle criptovalute)
  • sottoscrivere un contratto semplice, chiaro e trasparente

CFD è un acronimo di Contract for difference, proprio perché ti consente di guadagnare (o subire una perdita) in base alla differenza di prezzo tra quando abbiamo sottoscritto il contratto e quando esso è giunto a termine.

Ecco i migliori broker per investire in bitcoin.

Investire in Bitcoin con eToro passo passo

Il broker eToro è il modo ideale per investire in bitcoin in totale sicurezza. Infatti, parliamo di un broker che ha 3 licenze per operare:

  • CySEC
  • FCA
  • ASIC

inoltre ha il beneplacito della Consob per operare in Italia. Iscriverti ad eToro è molto semplice. Potrai scegliere se iscriverti inserendo email e password, oppure tramite un tuo profilo Social.

Dopo esserti iscritto, riceverai una mail o una notifica al profilo scelto per confermare che sia stato tu davvero ad iscriverti. Dopodiché potrai iniziare a testare eToro in modalità Conto demo, scegliendo Profilo VIRTUALE in luogo di REALE dato in default. Avrai così a disposizione 100mila euro virtuali senza limite di tempo.

Una volta che ti sentirai pronto per operare, potrai passare al profilo REALE ma dovrai anche fare un primo deposito minimo di 200 euro (eToro prevede un solo profilo). Inoltre, per ottenere il primo sospirato prelievo dovrai inviare una serie di documenti richiesti in ottemperanza alla normativa anti-riciclaggio.

Etoro ti permette di vedere l’elenco di tutti gli asset disponibili divisi per categoria di appartenenza. E per ogni asset puoi vederne l’andamento, come ne parlano gli altri trader, puoi aprire agevolmente una posizione su di esso pigiando sul bottone blu in alto a destra “Investi”.

Il broker eToro è pensato anche come una rete tra i trader, poiché possono seguirsi a vicenda come fossero in un Social network. Infatti, esiste sulla piattaforma di trading online un servizio chiamato Social trading.

Ancora, puoi copiare cosa fanno i trader più bravi (Popular investors) tramite il servizio di copy trading. Così da imparare ma già guadagnando.

Potrai selezionare i vari popular investors visionando una serie di parametri sul loro operato e potrai interrompere la copia quando vorrai. Oltre a personalizzarla posizionando tuoi stop loss e take profit.

Puoi anche seguire i tradizionali canali social di eToro. Come Instagram, Facebook, Youtube, Twitter, Telegram, ecc. Così da seguire tutte le novità della piattaforma e non perderti nessuna occasione.

Puoi iniziare a investire su Bitcoin con eToro cliccando qui.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare tading su Bitcoin con Plus500

Il broker Plu500 vanta invece due licenze: la licenza CySEC, avendo sede a Cipro, come tanti altri broker importanti. E la licenza FCA, organismo di controllo sui mercati finanziari della Gran Bretagna, che vigila anche sulla London Stock Exchange. Dove la società che gestisce Plu500 è quotata.

A certificare la serietà di questo broker ci pensa anche il fatto che è sponsor di varie società di calcio, come Atalanta, Atletico Madrid, Legia Varsavia o Young Boys. Oltre a società di altri sport.

Plus500 piace ai trader esperti e a quelli alle prime armi. I primi trovano su questa piattaforma tanti servizi all’altezza, oltre che una pluralità di asset su cui investire pari a oltre 2.500 unità. Quindi non solo bitcoin e le criptovalute.

I secondi, ci trovano una assistenza clienti sempre pronta in Live chat e una piattaforma molto semplice da usare. Oltre ad un Conto demo di 40mila euro che si riaggiorna quando la somma contenuta è inferiore ai 200 euro.

Plus500 consente di scegliere tra 32 lingue diverse, avendo una platea di pubblico proveniente da 150 paesi diversi.

Tra i servizi interessanti, ci troviamo anche un sistema alert che ci avvisa quando un asset intraprende un movimento di prezzo interessante.

Plu500 prevede un solo account con 100 euro di deposito minimo

Puoi iniziare a fare trading CFD su Bitcoin cliccando qui.

72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Investire in Bitcoin con OBRinvest

Il broker OBRinvest ha invece licenza CySEC. Consente di scegliere tra 4 account diversi, che aumentano di servizi offerti più si alza l’asticella dell’account scelto. Il deposito minimo è di 250 euro e consente di iscriversi al conto Base che già permette di beneficiare di vari servizi.

OBRinvest offre tanti servizi in termini di formazione, visto che è possibile scaricare vari eBook su vari argomenti afferenti al trading online. E’ possibile poi visionare un Glossario con i principali termini legati al trading online. Nonché seguire webinar organizzati da esperti di trading, da seguire comodamente in remoto.

Ma non finisce qui. OBRinvest ti consente anche di fare pratica senza rischi, con un Conto demo di 100mila euro virtuali, senza limiti di tempo di utilizzo.

OBRinvest dà anche spazio alla tecnologia, con il sistema Buzz. Fatto di algoritmi (questi davvero funzionanti non come Bitcoin Trader) per aiutarti a correggere i tuoi errori nell’operare.

Puoi iniziare a fare trading su Bitcoin con OBRinvest cliccando qui.

Come funziona Bitcoin Trader

Non è dato saperlo. Sul sito ci dicono solo che è un sistema basato su algoritmi super tecnologici, capaci di farci guadagnare 1.300 euro al giorno senza alcuno sforzo.

Basta ricaricare solo il conto con 250 euro e attendere che il sistema lavori per noi per farci guadagnare in automatico. Peccato che non lo farà davvero e sarà pure un problema recuperare i soldi.

Infatti, solitamente queste società hanno sede nei paradisi fiscali, quindi sono protetti da anonimato fiscale e burocratico. L’unica carta da giocarsi è il charge back, cioè la possibilità di chiedere lo storno degli importi inviati alla truffa di turno. Che va richiesto alla banca o alla società emittente della carta.

Occorre però sapere che ci vorrà qualche mese e che non è detto che la si spunti. Inoltre, il charge back può essere richiesto solo se i soldi sono inviati tramite carte e non bonifico.

Occhio poi a non cascare alla truffa nella truffa: a chi cioè si offre di assistervi legalmente, dietro ovviamente un compenso. In quanto, è un altro personaggio in combutta con gli hacker dietro Bitcoin trader.

Meglio affidarsi, se il charge back non va a buon fine, a qualche associazione dei consumatori o qualche avvocato accreditato in queste questione. Anche se è molto difficile spuntarla, quindi, se la cifra è tutto sommato bassa (qualche centinaio di euro) forse è preferibile non spendere altri soldi.

Bitcoin Trader: le false testimonianze VIP

Una cosa a cui stare attenti è non credere alle false testimonianze Vip di Bitcoin Trader. Purtroppo, anche su Facebook spesso appaiono pubblicità del genere che parlano di sistemi di guadagno facili con le criptovalute. Del resto, il bitcoin ha ripreso un rally straordinario, che ad inizio anno 2021 ha portato la quotazione Bitcoin Dollaro a superare quota 40mila dollari.

Ciò ovviamente ha dato ossigeno per la nascita di nuove truffe o il ritorno di vecchie come:

giusto per citarne alcune. Come potete notare in bella mostra c’è il prefisso Bitcoin proprio per attirare subito l’attenzione e poi il suffisso con un termine accattivante. Del tipo rivoluzione, evoluzione, era, futuro, ecc.

I testimonial solitamente più usati sono:

  • Antonino Cannavacciuolo
  • Bill Gates
  • Elon Musk
  • Marco Baldini
  • Jovanotti
  • Fedez
  • Roberto Baggio
  • Donald Trump
  • Flavio Briatore
  • ecc.

Purtroppo i siti web o i Social dovrebbero stare più attenti a quanto pubblicizzano. Facebook per esempio si sta ergendo a paladino per la lotta contro le fake news ma poi permette di questi scempi.

Generalmente, queste false testimonianze sono raffigurate in finti screenshot o video con doppiaggi truccati.

Bitcoin è una truffa?

La criptovaluta Bitcoin non è una truffa. Anche se il vecchio sistema economico (banche, governi, ecc.) vuole farlo passare come tale perché si sente sotto attacco e a rischio di perdere la propria supremazia. Invece le criptovalute puntano proprio a superarlo e a creare un sistema democratico e decentralizzato.

Bitvoin trader Recensione

Il bitcoin diventa una truffa se si utilizzano dei canali truffa per investirci. Come appunto Bitcoin trader o altri esempi prima elencati.

Opinioni su Bitcoin trader

Quali sono le opinioni su Bitcoin trader? Devi scinderle tra quelle reali e quelle false.

Le prime ti parlano di una piattaforma truffa, che ti farà solo perdere soldi promettendoti cose assurde. Le seconde, invece, ti parleranno di una grande occasione di guadagno. Poiché, molto probabilmente, sono affiliate ad essa e quindi guadagnano a loro volta una commissione se ti iscrivi.

Affidati alle recensioni di siti professionali e imparziali come questo per informarti bene su queste piattaforme. Onde evitare di incappare in truffe. E sopratutto utilizza piattaforme professionali, ad esempio con Plus500 e eToro ci si affida a marchi conosciuti che sono il massimo della sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Comprare azioni: guida completa per iniziare a investire [2021]

0
Come comprare azioni? Hai in mente di comprare azioni, o come si dice in gergo, per noi errato, giocare in borsa, ma non sai...