HomeAzioniComprare azioni Moderna: come investire, quotazione MRNA e previsioni

Comprare azioni Moderna: come investire, quotazione MRNA e previsioni [2021]

Comprare azioni Moderna è un’idea saggia? Se lo chiede chi segue con interesse le vicende delle aziende farmaceutiche protagoniste di questo particolare periodo storico, ovvero le realtà che hanno progettato i vaccini anti-covid attualmente in uso. Moderna, per inciso, è uno dei massimi esponenti della categoria, dal momento che il suo vaccino è largamente impiegato, specie negli Stati Uniti.

La risposta è… Potenzialmente sì. La scelta circa l’asset su cui investire è sempre demandata al singolo, ma è indubbio che vi siano tutti i presupposti per prendere in considerazione Moderna, e in una prospettiva di investimento “semplice” e in una prospettiva di investimento marcatamente speculativo.

Ne parliamo in questa breve guida. Nello specifico, forniremo una panoramica di Moderna in quanto azienda, illustreremo le opportunità che mette a disposizione dei trader, descriveremo le principali modalità di investimento.

Faremo anche il punto sui migliori broker in circolazione, tra quelli che consentono di comprare azioni Moderna in forma diretta o indiretta, a fini speculativi o di investimento tradizionale.

Molti investitori stanno utilizzando le piattaforme di trading certificate per fare trading sulle azioni. Un esempio su tutti può essere il broker eToro. E' una piattaforma molto utilizzata che offre servizi molto interessanti, come il copy trading che permette di copiare le operazioni dei trader più esperti.

Per iniziare a fare trading di azioni con eToro cliccate qui.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Moderna: chi è

Moderna non ha bisogno di grandi presentazioni. D’altronde, è una delle aziende che è salita agli onori della cronaca per aver sviluppato il vaccino anti-covid. Tuttavia, è utile indagare sulle sua strutture e sulle sua storia, al fine di ottenere elementi utili in fase di trading e investire con maggiore cognizione di causa.

Moderna è un’azienda abbastanza giovane. E’ stata infatti fondata nel 2010. I primi progetti vertevano sulla manipolazione delle cellule staminali mediante l’impiego della tecnologia a MRNA. Nondimeno, la storia di Moderna è incentrata sugli importanti accordi che ha saputo stipulare nel corso del tempo. D’altronde, ed è un aspetto che pochi conoscono, Moderna è tecnicamente un’azienda piccola.

Nel 2013 ha stipulato un importante accordo con Astrazeneca, finalizzato a favorire la ricerca sull’utilizzo della tecnologia MRNA per la cura di patologie cardiache e vascolari. Nel 2014 ha stipulato un accordo altrettanto importante con Alexion Pharmaceutics che, sempre in una prospettiva di impiego della tecnologia MRNA, puntava a elaborare nuove teorie per la cura del cancro.

La svolta, inutile negarlo, è avvenuta nel 2020, quando proprio grazie alla tecnologia a MRNA è riuscita a sviluppare un vaccino anti-covid. Se si escludono i prodotti di Russia e Cina, il vaccino di Moderna è stato il secondo a essere approvato da organi ufficiali. Per la precisione, il vaccino prende il nome mRNA-1273. Ad oggi, è considerato tra i più efficaci e sicuri.

👍 Dati societariAzienda biofarmaceutica che sviluppa prodotti basati su tecnologia MRNA.
🏥 SettoreFarmaceutico
🏢 SedeNew York
💻 QuotazioneBorsa di New York, indice Dow Jones
👍 TickerMRNA
🥇Migliore piattaforma con conto demoeToro
🥇Miglior broker per azioniCapital.com

Piattaforme per investire in azioni Moderna

Prima di proseguire vi segnaliamo quelli che sono attualmente le migliori piattaforme per investire in azioni:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading su azioni
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
Social trading e AutochartistCFD su vari assetISCRIVITI
Conto demo illimitatoIntelligenza artificiale ISCRIVITI
Servizio CFD su azioni e indici
72% dei trader perde soldi
Conto demo gratisISCRIVITI
CFD e commissioni convenientiPiattaforma regolataISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

si tratta di piattaforme regolate e registrate in Consob.

Azioni Moderna: dati societari

Chiunque voglia comprare azioni Moderna, venderle, insomma investirci, è chiamato a studiare i dati societari della stessa Moderna. E’ una dinamica ampiamente diffusa nell’azionario, quasi una conditio sine qua non per fare trading. Ovviamente, la farmaceutica americana non fa eccezione.

Cosa si può dire su Moderna da questo punto di vista? Ebbene, suggestivi e indicativi dell’incredibile successo che ha raccolto negli ultimi, sono i fatturati del 2020 e del 2019. Infatti, nel 2020 ha registrato un fatturato di 803 milioni di dollari in luogo dei 60,21 milioni registrati nel 20291. Per quanto concerne la capitalizzazione, siamo sopra gli 80 miliardi, una cifra sui generis per un’azienda di dimensioni contenute come Moderna.

La struttura societaria è comunque abbastanza tradizionale. La stragrande maggioranza del capitale, infatti, è detenuto da chi lavora – a vario titolo – per la società, da chi ricopre ruoli di pregio. Troviamo quindi Noubar Efeyen, presidente e detentore della quota maggiore (12,7%). Discorso simile per il CEO Stephan Bancel, che detiene una quota pari al 7,9%. Segue il direttore generale Robert S. Laueger, che ha in mano il 2,9%.

Comprare azioni MRNA con i CFD

Per inciso, le azioni di Moderna sono indicate con il codice MRNA, un gioco di parole per comprendere anche con un colpo d’occhio il legame tra questa azienda e la tecnologia a mRNA.

Ad ogni modo, proprio come qualsiasi altro titolo azionario, chi vuole investire nelle azioni Moderna ha a disposizione due alternative: il trading diretto e il trading indiretto.

Il trading diretto assomiglia all’investimento nella sua forma più tradizionale, quella che anche i profani hanno in mente. Si acquistano delle azioni e si detengono per molto tempo, allo scopo di godere dei dividendi e di generare un surplus imponente, quando la differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita sarà crescita sufficientemente. Lo svantaggio principale di questa modalità è il costo delle commissioni, di norma elevato, e la lontananza rispetto al concetto di speculazione. D’altronde, anche considerati i dividendi, il guadagno viene generato nel medio-lungo periodo.

Discorso diverso per il trading indiretto. In questo caso, non si opera sulle azioni reali, bensì sui prodotti derivati che utilizzano queste azioni come sottostanti. Lo scopo è ovviamente quello di guadagnare dalle oscillazioni di prezzo che, per inciso, nell’azionario sono di norma abbondanti. Il pregio del trading indiretto è la rapidità con cui vengono eseguite le operazioni e i costi, che sono di norma molto bassi. L’unico vero difetto, invece, consiste nell’impossibilità di godere dei dividendi, che d’altronde sono vincolati alla proprietà reale. Alla luce di ciò, i prodotti derivati sono particolarmente indicati per il trading veloce e marcatamente speculativo.

Esistono varie tipologie di prodotti derivati, Tuttavia, la scelta è spesso tra Future e CFD. I Future sono più istituzionali, e vengono scambiati in piattaforme ufficiali. Per questo motivo sono… Pochi. La trafila burocratica per l’approvazione è molto lunga e tortuosa. Inoltre sono sì poco costosi, ma fino a un certo punto.

I CFD, acronimo di Contract For Difference, sono prodotti derivati emessi direttamente dai broker. Ciò non significa che siano meno sicuri, anche perché sono i broker stessi a doversi sottoporre a una spietata regolamentazione. Per questo motivo, sono anche numerosi e “abbondanti”. In più, proprio perché la loro emissione non impone spese particolarmente gravose, si caratterizzano per le commissioni basse, in alcuni casi addirittura assenti. Alla luce di ciò, non stupisce come buona parte dei trader investa direttamente con i CFD.

Piattaforme per investire in azioni Moderna

A chi rivolgersi per comprare azioni Moderna, venderle, farci trading etc. direttamente o indirettamente? La risposta è più complessa di quanto si possa immaginare, anche perchè scegliere il broker non è un gioco da ragazzi. Il grado di onestà è evidente, e richiede una semplice verifica di esperienza per essere portato allo scoperto.

Il grado di qualità, invece, dipende da molti fattori, alcuni dei quali giocoforza celati. Il consiglio è di risolvere il problema alla radice e di rivolgersi a uno dei broker che presentiamo qui di seguito.

eToro

eToro è uno dei broker più conosciuti. Ha ottenuto fama eterna grazie al suo rivoluzionario servizio di Copy Trading, attraverso il quale utente può letteralmente copiare i trade di un altro utente. Potenzialmente, si guadagna sempre troppi sforzi. Nella realtà, per individuare il cavallo vincente è necessario profondere conoscenze e capacità di analisi, senza nulla togliere all’utilità dello strumento.

eToro è un ottimo broker. L’infrastruttura tecnica è all’avanguardia e punta a far sentire a proprio agio gli utenti. L’offerta è ampia e prende in considerazione quasi tutte le asset class esistenti. Le azioni, almeno buona parte di esse, possono essere tradate in modalità sia diretta che indiretta.

La buona notizia è che, in entrambi i casi, le commissioni sono azzerate, sostituite da spread variabili ma mediamente bassi. Il deposito minimo iniziale, infine, è molto basso, accessibile a chiunque (o quasi).

Iscriviti ora su eToro cliccando qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Plus500

Plus500 è probabilmente il broker più famoso al mondo. D’altronde è presente in tantissimi paesi e conta milioni di utenti. E’ un broker che fa della qualità media dei servizi la sua dote migliore. L’offerta, benché incentrata esclusivamente sui CFD, è amplissima e consta di centinaia e centinaia di strumenti, afferenti a tutte le asset class. Ovviamente, non mancano i CFD sulle azioni di Moderna.

Un pregio di Plus500 è l’approccio ai costi, che è molto “easy”. Proprio come in eToro, le commissioni sono azzerate, sostituite da spread ugualmente variabili e bassi.

Il deposito minimo iniziale è grossomodo alla portata di tutti. Plus500 mette a disposizione un servizio di assistenza realmente utile (caratteristica tutt’altro che scontata) che può essere raggiunto mediante molti canali e reso disponibile in molte lingue.

Iscriviti ora su Plus500 cliccando qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Capital.com

Capital.com è un altro broker particolarmente famoso. La qualità dei suoi servizi è eccellente, a partire dall’offerta: molto abbondante e varia, copre buona parte delle asset class, azionario compreso. L’infrastruttura tecnica è buona, come dimostra tra le altre cose la possibilità di scegliere tra più conti di trading, i quali in un modo o nell’altro finiscono per adattarsi a tutti i profili di rischio ed economico-finanziari degli utenti.

L’aspetto più suggestivo di Capital.com riguarda il deposito minimo iniziale, che è il più basso del mercato. Consta, infatti, di soli 10 euro. Esatto, bastano 10 euro per sottoscrivere il conto base e iniziare a investire. Tutto ciò, unito alle commissioni azzerate (sostituite da spread ovviamente) testimonia l’attenzione che Capital.com presta al tema dei costi.

Iscriviti ora su Capital.com cliccando qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Potete consultare la nostra recensione su Capital.com qui.

OBRinvest

OBRinvest non è certamente il broker più famoso del quartetto. Tuttavia, si sta facendo spazio, conquistando via via quote di mercato più ingenti. In fondo, non c’è di cui stupirsi: è in grado realmente di esprimere una buona qualità. Il riferimento è all’offerta (ampia e varia) all’infrastruttura tecnica (efficiente) ai costi bassi (zero commissioni e deposito minimo iniziale calmierato).

Un tratto peculiare di OBRinvest è l’attenzione che presta alla didattica. La sezione dedicata alla formazione è veramente nutrita, e si impone nel panorama dei broker. Sono a disposizione ebook, video, contenuti riguardanti la strategia e l’analisi. Insomma, tutto il necessario per imparare da zero, se vi è la necessità di farlo, o di approfondire le conoscenze già in proprio possesso.

Iscriviti ora su OBRinvest cliccando qui.
78,15% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Potete consultare la nostra recensione su OBRinvest qui.

Quotazione MRNA in tempo reale

Qui di seguito trovate un grafico che illustra in tempo reale le quotazioni delle azioni Moderna (MRNA), uno strumento utile per un prima analisi tecnica.

Previsioni azioni Moderna

Per avanzare stime sul futuro delle azioni Moderna, è necessario conoscere il suo passato almeno recente e, ovviamente, il suo presente.

Ebbene, le azioni Moderna per lungo tempo, hanno viaggiato su livelli grossomodo consoni a un’azienda farmaceutica piccola ma in crescita. Ovviamente, con la pandemia e con l’eccellente lavoro svolto sul fronte della ricerca, tutto è cambiato.

Le quotazioni delle azioni Moderna sono iniziate a salire fin dalle prime battute, ovvero quando è stato reso noto che avrebbe lavorato a un vaccino contro il Covid. Il vero exploit, però, si è verificato una volta pubblicati i dati sull’efficacia. In poche settimane, e per la precisione l’8 dicembre 2020, ha toccato quota 169,86 dollari. Per rendere l’idea della crescita è bene specificare che per lungo tempo le azioni Moderna si sono poste al di sotto dei 70 dollari.

I mesi successivi, e in particolare quelli centrali del 2021, le hanno viste protagoniste di alcune interessanti oscillazioni, frutto dell’altrettanto oscillante percezione dei vaccini mRNA rispetto ai competitor principali. Tuttavia, una volta diffusi i dati sull’efficacia contro la variante Delta, i quali hanno mostrato lo scarto rispetto ai vaccini a vettore adenovirale, le quotazione di Moderna sono “esplose” nuovamente. Il trend fortemente ascendente dura ancora ora, ad agosto 2021. Siamo comunque stabilmente sopra i 400 dollari.

Cosa dire sul futuro delle azioni Moderna? Attualmente, nel breve-medio periodo almeno, esso dipende dai risultati delle campagne vaccinali. Comunque non c’è alcuna ragione per dubitare della sua crescita. D’altronde, i target price per i prossimi mesi superano, nei valori massimi, i 460 dollari.

Azioni Moderna: le domande frequenti

Chi è Moderna?

Si tratta di una azienda americana nata che si occupa di sviluppare tecnologie e farmaci basati sull’RNA messaggero (mRNA). Nel 2020 ha sviluppato uno dei vaccini più efficaci per combattere il Covid.

Conviene investire sule azioni Moderna?

Si tratta sicuramente di una azienda interessante cresciuta nell’ultimo periodo e su cui vale la pena investire nel lungo termine.

Dove comprare azioni Moderna?

E’ possibile investire sulle azioni Moderna su broker come eToro e OBRinvest che offrono strumenti innovativi per negoziare sulle azioni come il Copy Trading e i segnali di trading.

Comprare azioni Moderna

Conclusioni

Abbiamo compiuto un approfondito excursus sulle azioni Moderna, sulle modalità di trading a disposizione degli utenti, sulle dinamiche di prezzo etc.

Le informazioni sono preziose, ma di certo non mettono al riparo dalle incertezze e dalle difficoltà del mercato. Se siete “nuovi” di questo genere di asset, il consiglio è di fare pratica prima di investire oggi del denaro e impegnare il capitale. Per fortuna, attualmente è possibile fare pratica in tutta sicurezza. Basta sottoscrivere un conto demo, che simula il mercato in maniera molto realistica, permettendo agli utenti di padroneggiare in libertà un approccio al trading, una strategia, un asset.

Per inciso, tutti i broker che abbiamo qui presentano offrono una versione demo dei loro conti. Dunque, fate riferimento ad essi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Trading finanziario: cos’è e come iniziare [2021]

0
Come fare trading finanziario? Speculare sui mercati finanziari si può, ma occorre capire di cosa si tratta per evitare errori che possono solo peggiorare...