HomeIndici di BorsaHang Seng (HSI)Hang seng: guida indice di Hong Kong index

Hang seng: guida indice di Hong Kong index

Come investire su indice azionario Hang Seng? Gli indici azionari, oltre ad essere un ottimo indicatore sulla salute di un determinato settore economico o di uno Stato, sono anche ottimi strumenti per investire.

Come? Grazie ai CFD, acronimo di Contract for difference, traducibili proprio in Contratti per differenza. Chiamati così perché il profitto o la perdita finale sono decretati dalla differenza tra il prezzo dell’asset sul quale abbiamo investito al momento della sottoscrizione del contratto e quando esso è scaduto.

Inoltre i CFD, oltre a consentire di fare trading sugli indici azionari, consentono di investire su una pluralità di altri asset di varia natura. Dalle azioni alle criptovalute, passando per cambi valute Forex fino agli ETF.

Tornando all’indice Hang Seng, esso è collegato alla borsa di Hong Kong. Paese che ha raggiunto la sua indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1997 (faceva parte del Commonwealth britannico). Ma che successivamente la Cina, in nome dell’imperialismo capitalista e geografico che ha iniziato ad applicare dopo la Seconda guerra mondiale, sta cercando di assoggettare. Rendendola per ora una “provincia autonoma”. Con tanto di veementi proteste.

Tuttavia, Hong Kong è un centro di grandi scambi commerciali e flussi finanziari. Un paese molto dinamico, nel quale puntano anche molte aziende italiane. Per il suo essere fiscalmente conveniente da un lato e nel cuore di un continente in grande pulsazione economica come quello asiatico.

Vediamo dunque come investire e se conviene investire nell’indice azionario Hang Seng.

Molti investitori stanno utilizzando le piattaforme di trading certificate per fare trading sulle azioni. Un esempio su tutti può essere il broker eToro. E' una piattaforma molto utilizzata che offre servizi molto interessanti, come il copy trading che permette di copiare le operazioni dei trader più esperti.

Per iniziare a fare trading di azioni con eToro cliccate qui.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Hang seng index: cos’è

Cos’è indice Hang seng? Denominato anche con l’acronimo HSI, dove la I finale sta per Index, si tratta come anticipato nell’incipit, di un indice di tipo “freefloat-adjusted market-capitalization-weighted stock-market”.

Anche se detta così può spaventare, in pratica significa che si tratta di un “indice del mercato azionario ponderato per la capitalizzazione di mercato corretta per il flottante” di Hong Kong.

Se anche in questo caso non sembra chiarissimo, in sostanza è un indice usato al fine di registrare e monitorare i cambiamenti di quotazione quotidiani delle più grandi società del mercato azionario di Hong Kong.

Si tratta anche del principale indicatore della salute economica del paese, visto che, le 50 società che lo costituiscono, da sole formano quasi il sessanta per cento della capitalizzazione della Borsa di questo paese.

Nato il 24 novembre 1969, viene gestito dalla Seng Indexes Company Limited, consociata interamente controllata della Hang Seng Bank. Quest’ultima, praticamente, una delle più grandi banche di Hong Kong per market cap. La quale gestisce altri importanti indici azionari del paese.

L’indice Hang Seng, malgrado sia una SPA, è detenuta in maggioranza dalla HSBC. Uno dei più grandi gruppi bancari del mondo secondo la classifica Forbes Global 2000.

Hang seng index: le FAQ (domande frequenti)

Come prima cosa cerchiamo di rispondere alle domande più comuni su questo indice azionario:

Che cosa è l’indice Hang Seng?

Si tratta di un indicatore molto importante della Borsa di Hong Kong che rappresenta la sintesi delle performance delle più grandi società quotate in Borsa. E’ anche un indicatore molto usato per monitorare lo stato di salute economica del paese.

Conviene investire sull’indice Hang Seng?

E’ sicuramente un indice interessante sopratutto perche racchiude le 50 società più capitalizzate di Hong Kong e dunque insieme ad altri indici asiatici offre ottime opportunità di investimento.

Come fare per investire sull’Hang Seng Index?

Il modo più utilizzato per investire sulla borsa di Hong Kong e su questo indice (HSI) è quello di usare i derivati CFD che permettono di negoziare in ogni situazione di mercato. Ad esempio un broker molto utilizzato è eToro.

Hang seng index: storia

Qual è la storia dell’indice Hang seng? Esso è stato ideato da Ho Sin Hang, presidente della Hang Seng Bank, con l’intenzione di creare un “Indice Dow Jones” per Hong Kong.

Al suo debutto, l’indice Hang Seng è stato quotato sul valore equivalente del totale delle azioni alla chiusura del mercato. In data 31 luglio 1964.

Paradossalmente, il minimo storico che ha registrato è avvenuto in modo retroattivo. Il 31 agosto 1967. Quando cioè il valore di base è stato stabilito, ma prima della pubblicazione dell’indice.

Il massimo storico è stato invece raggiunto in data 26 gennaio 2018, con 33.223,58 punti. Il crollo più repentino conseguito si è invece registrato l’8 ottobre 2008, data in cui l’indice ha chiuso a 15.431,73 punti, più che dimezzando il massimo storico. Essendo ottobre 2008, va da sé che l’indice risentii della tempesta finanziaria che aveva travolto tutte le borse in seguito allo scandalo dei mutui sub-prime.

Molto negativa fu poi anni dopo la chiusura del 24 giugno 2016, quando l’indice asiatico è crollato di 1.000 punti dopo la vittoria del “Leave” al referendum Brexit. Ulteriori cali si sono verificati nei giorni successivi, per poi riprendersi leggermente.

Del resto, come detto, Hong Kong è diventato sede di molte società finanziarie internazionali. Quindi, il suo valore è strettamente collegato a quanto accade nel resto del Mondo.

Negli ultimi anni, invece, l’indice ha risentito dell’instabilità politica interna dovuta alla cosiddetta “rivoluzione degli ombrelli”. Portata avanti contro i tentativi della Cina di sottomettere il paese alla propria giurisdizione.

La scintilla che ha fatto traboccare il vaso, è stata la legge sull’estradizione voluta dalla Cina per rendere più facile appunto l’estradizione di quanto a Hong Kong trovano riparo. Ci si riferisce in particolare al disegno di legge sull’estradizione di latitanti verso paesi con cui Hong Kong non ha accordi di estradizione. Come appunto la Cina continentale e Taiwan.

Tra Hong Kong e Cina esiste un accordo politico definito “un paese, due sistemi”. Che di fatto rende Hong Kong indipendente dalla Cina dal punto di vista amministrativo, ma comunque le influenze politiche cinesi restano pesanti.

Piattaforme per fare trading sull’indice Hang Seng (HSI)

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
Conto demo illimitatoIntelligenza artificiale ISCRIVITI
Social tradingCFD su vari assetISCRIVITI
Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
CFD e commissioni convenientiPiattaforma regolataISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Fare trading su Hang seng con i CFD

Abbiamo detto che è possibile investire sull’indice Hang Seng tramite CFD. Si tratta dei Contract for difference, contratti derivati grazie ai quali è possibile investire su una pluralità di asset di natura diversa senza doverli possedere direttamente.

Ciò ovviamente comporta grandi vantaggi e comodità. Perché per esempio, puoi investire in azioni senza dover possedere direttamente le quote azionarie di una società quotata in Borsa. Oppure, puoi investire in oro senza dover portare nella cassetta di una Banca i lingotti. O, ancora, poter investire in petrolio senza dover acquistare fisicamente i barili. Ecc.

I CFD consentono anche di sfruttare la Leva finanziaria. Come funziona? In pratica, stando alle ultime direttive ESMA, che hanno ridotto la Leva finanziaria per i trader retails, il livello per gli indici finanziari è di 20:1 con margine minimo richiesto del 5%.

Il guadagno o la perdita del Contract for difference sarà decretato dalla differenza del prezzo dell’indice Han seng tra quando abbiamo sottoscritto il prezzo e quando il contratto scade.

Fare trading su Hang Seng con OBRinvest

Il broker OBRinvest (clicca qui per maggiori informazioni) è una ottima piattaforma di trading se si sta pensando di investire su questo Indice azionario.

Stiamo parlando di un Broker con regolare licenza CySEC, ottime condizioni di spread e commissioni.

Consente di scegliere tra 4 account diversi, con deposito minimo di 250 euro.

OBRinvest offre un Conto demo di 100mila euro virtuali, ma anche una ottima offerta formativa. Con eBook scaricabili, Webinar organizzati da esperti di trading e un Glossario contenente i principali termini afferenti al trading online.

OBRinvest offre anche i segnali di trading elaborati da Trading Central. Autentico colosso del settore, con sede, tra l’altro, proprio anche a Hong Kong.

Per investire sull’indice Hang Seng con OBRinvest clicca qui.

Fare trading su Hang Seng con eToro

Il Broker eToro (clicca qui per maggiori informazioni) ha ben tre licenze per operare (CySEC, FCA e ASIC). Offre una vasta gamma dedicata alla formazione, racchiusa in una sezione il cui nome la dice tutta: eToro Accademy.

Il broker eToro offre diversi servizi, come il Copy trading, per copiare cosa fanno i trader vincenti. I quali a loro volta guadagnano se copiati.

Il Social trading, che invece è un insieme di servizi che mettono in relazione i trader vincenti ed esperti con quelli alle prime armi.

Non manca poi la diversificazione del portafoglio, da conseguire facilmente con i CopyPortfolios.

Il Conto demo di eToro prevede 100mila euro virtuali.

Ricordiamo che questo Broker prevede un solo account, con deposito minimo di 200 euro.

Per iniziare a investire sull’Hang Seng con eToro clicca qui.

66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Fare trading su Hang Seng con Plus500

Il broker Plus500 ha dalla sua il fatto di essere sponsor di diverse squadre di calcio. Tra cui l’Atalanta, un tempo sorpresa e ora ormai rientrata nel novero delle big. O di una squadra blasonata come l’Atletico Madrid.

Plus500 offre 32 lingue tra cui scegliere, una assistenza clienti in Live chat, un sistema di alert per avvisarti quando il prezzo dell’indice Hang Seng sale.

Plus500 offre anche un Conto demo di 100mila euro e una valida offerta formativa.

Ciò che più piace di questo Broker è il fatto che sia estremamente user friendly, quindi molto adatto per chi è alle prime armi. E si faccia prediligere dai trader più esperti perché offre oltre 2.500 asset tra cui investire.

Per iniziare a fare trading sugli indici azionari con Plus500 clicca qui.

72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Hang seng indice: composizione

Come è composto l’indice di Hong Kong Hang Seng? Ecco l’elenco completo secondo l’ultimo aggiornamento:

Hang Seng Finance Sub-index

  • 0005 HSBC Holdings plc
  • 0011 Hang Seng Bank Ltd
  • 0388 HKEx Limited
  • 0939 China Construction Bank
  • 1299 AIA Group Limited
  • 1398 Industrial and Commercial Bank of China
  • 2318 Ping An Insurance
  • 2388 BOC Hong Kong (Holdings) Ltd
  • 2628 China Life
  • 3328 Bank of Communications Ltd
  • 3988 Bank of China Ltd
  • Hang Seng Utilities Sub-index
  • 0002 CLP Holdings Limited
  • 0003 Hong Kong and China Gas Company Limited
  • 0006 Power Assets Holdings Limited
  • 1038 Cheung Kong Infrastructure Holdings Limited

Hang Seng Properties Sub-index

  • 0012 Henderson Land Development Company Limited
  • 0016 Sun Hung Kai Properties Limited
  • 0017 New World Development Company Limited
  • 0083 Sino Land Company Limited
  • 0101 Hang Lung Properties Limited
  • 0688 China Overseas Land & Investment Limited
  • 0823 The Link REIT
  • 1109 China Resources Land Limited
  • 1113 CK Property Holdings Limited
  • 1997 Wharf Real Estate Investment Company Limited
  • 2007 Country Garden

Hang Seng Commerce & Industry Sub-index

  • 0001 CK Hutchison Holdings Limited
  • 0019 Swire Group
  • 0027 Galaxy Entertainment Group Ltd.
  • 0066 MTR Corporation Ltd
  • 0151 Want Want China Holdings Ltd
  • 0175 Geely Auto
  • 0267 CITIC Pacific Ltd
  • 0288 WH Group
  • 0386 Sinopec Corp
  • 0669 Techtronic Industries
  • 0700 Tencent Holdings Limited
  • 0762 China Unicom (Hong Kong) Limited
  • 0857 PetroChina Company Limited
  • 0883 CNOOC Ltd
  • 0941 China Mobile Ltd
  • 1044 Hengan International Group Co. Ltd
  • 1088 China Shenhua Energy
  • 1093 CSPC Pharmaceutical Group Ltd
  • 1177 Sino Biopharm
  • 1928 Sands China
  • 2018 AAC Tech
  • 2313 Shenzhou International
  • 2319 Mengniu Dairy
  • 2382 Sunny Optical

L’attuale asset dell’indice Hang Seng è stato ideato il 3 ottobre 2001, al fine di renderlo quanto più ampio ed inclusivo possibile.

Inoltre, al fine di garantirne l’imparzialità, la società che lo gestisce, come detto la Hang Seng Indexes Company Limited, ha creato un comitato consultivo di natura indipendente.

Quotazione Hang seng index

Al momento della scrittura, l’indice Hang seng è quotato a 26.460,29 HKD (valuta locale). Che in dollari sarebbero 3.41 dollari.

Il titolo ha superato i 33.154 HKD verso fine 2018, e rappresenta il suo massimo storico. Poi alti e soprattutto bassi, con un ribasso particolarmente evidente in concomitanza con l’esplosione della Pandemia del Covid-19, quando l’indice è sceso sotto 23mila HKD, per poi registrare un leggero rialzo verso la fine dell’anno.

Conviene investire su indice Hang seng?

Come detto, stiamo parlando di un Indice fortemente influenzato da fattori internazionali. Soprattutto perché qui hanno sede molte società soprattutto americane, britanniche e cinesi. Con una discreta presenza di quelle europee. Quindi, le vicende di livello mondiale hanno forte impatto sulla sua economia e quindi su questo indice azionario.

Indice Hang Seng

Per esempio, abbiamo visto come sia crollato in occasione dello scandalo sub-prime o quando al referendum Brexit abbia vinto il Leave. Che ha decretato di fatto l’uscita dell’ex colonizzatore britannico dall’Unione europea.

Poi forte influenza hanno le politiche aggressive della Cina e infatti abbiamo parlato della rivoluzione degli ombrelli.

Dunque, se si vuole investire su questo indice occorre fare analisi di ampio respiro. Badando molto anche ai fattori esogeni, quindi dando molto peso all’analisi fondamentale.

Meglio affidarsi a Broker con regolare licenza per operare e che offrano tanti servizi appannaggio dei trader. Così da metterli a loro agio nella propria attività.

Conclusioni su Hang Seng

Dunque, abbiamo fornito una guida completa sull’indice Hang Seng di Hong Kong. Per aiutare chi vuole investire su questo asset ad avere una panoramica a 360 gradi.

L’indice da solo copre quasi il 60 percento dell’economia del paese, quindi è fedele specchio di quanto accade.

Un paese molto dinamico e che offre ottimi vantaggi fiscali, tanto che molte società hanno qui spostato la propria sede legale. Anche per la vicinanza ai paesi asiatici in grande ascesa.

Dunque, può essere molto interessante ai fini della diversificazione del proprio portafoglio titoli. Raccomandiamo sempre di usare broker autorizzati con licenza- Per fare un esempio usando piattaforme come OBRinvest o Plus500 si ha la certezza di usare strumenti professionali ed avere accesso a tantissimi indici azionari su cui negoziare in sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Trading finanziario: cos’è e come iniziare [2021]

0
Come fare trading finanziario? Speculare sui mercati finanziari si può, ma occorre capire di cosa si tratta per evitare errori che possono solo peggiorare...