Home Criptovalute Immediate Edge è una truffa o fa guadagnare davvero? Recensione completa

Immediate Edge è una truffa o fa guadagnare davvero? Recensione completa

Cos’è Immediate Edge? Come funziona Immediate Edge? Immediate Edge è una truffa?

Dopo l’exploit del 2017, anno nel quale il Bitcoin è arrivato a sfiorare i 20mila dollari di prezzo a fine anno, degna conclusione di una straordinaria annata, in molti si sono avvicinati al mondo delle criptovalute.

Complice anche il bombardamento mediatico da parte dei media mainstream che hanno spiegato cosa fossero e come funzionassero.

Ovviamente, però, ciascuno di noi utilizza propri filtri psicologici, intellettivi e culturali per comprendere un messaggio. E alla fine, in tanti, non avvezzi di trading e di valute digitali, hanno capito che con le criptovalute si guadagnasse facilmente.

Incentivati anche dal fatto che potessero farlo tramite applicazioni. Comodamente da smartphone e tablet con pochi semplici tap ovunque si trovino.

Il problema però è che la realtà non è così e molte piattaforme sono nate proprio per fregare il prossimo, presentandosi come grandi occasioni per guadagnare senza sforzi. E molti ci sono cascati.

Ovviamente non solo in Italia. Ma anche in altri paesi dove le criptovalute sono maggiormente tradate, come Corea del sud, Giappone e Usa. Tanto che, il governo del primo stato ha dovuto varare una stretta per la febbre da criptovalute che aveva colto studenti e casalinghe. Nonché disoccupati e sottopagati.

E non è un caso che paesi come Cina e Russia hanno deciso subito di bloccare le criptovalute, soprattutto perché viste come pericoloso modo di far entrare capitale straniero aggirando le leggi vigenti. Ed entrambi da tempo parlano del lancio di criptovalute statali.

Immediate Edge si pone come sistema per far guadagnare facilmente con le criptovalute, specie il Bitcoin, con un sistema basato su sofisticati algoritmi. Ma è davvero così?

Di seguito vediamo quindi una recensione completa su Immediate Edge, cosa fare se truffati già e le migliori alternative ad esso.

Oggi la potenza dei CFD permette di fare trading sulle criptovalute in modo semplice. La scelta della piattaforma di trading si rivela dunque fondamentale. Per fare un esempio utilizzando piattaforme come eToro (trovi qui il sito ufficiale) è possibile operare sulle principali criptovalute. Inoltre è possibile anche copiare dai migliori trader.Per saperne di più su questa piattaforma vi consigliamo di visitare il sito ufficiale qui.

Immediate Edge cos’è

Cos’è Immediate Edge? Il nome è tutto un programma. In italiano, infatti, è traducibile in Guadagno immediato. Che bello, il sogno di tutti.

Del resto, queste piattaforme in odore di truffa fanno leva sul desiderio dell’essere umano medio. Quello che vive sulla linea sottilissima tra povertà e vita dignitosa e che cerca di fare in modo di trovarsi sempre dalla seconda parte. Anche cercando scorciatoie.

Quello che vede i Vip in tv circondati di belle donne, vivere in ville in riva al mare dotate di tutti i comfort e scorazzare in belle auto fiammanti.

A chi non piacerebbe? Purtroppo però per farlo ci sono diverse strade. Appartenere a famiglie benestanti, che vivono di rendita. Avere multinazionali che vanno alla grande, ma che presuppongono anche capacità di gestione o di circondarsi di persone in grado di farlo. O vivere di illeciti, aggirando il Fisco, la strada più pericolosa di tutte.

Non possiamo menzionare invece quella proposta e promessa da Immediate Edge. Ossia, caricare semplicemente un conto, pigiare un bottone e attendere che il sistema faccia il resto. Anticipando i movimenti del Bitcoin e quindi facendoci arricchire mentre noi giriamo i pollici su un’amaca, con una bibita ghiacciata sulla pancia.

Immediate Edge come funziona

Come funziona Emmediate Edge? Come tutte le piattaforme che ci rendono il trading una cosa facile, non ci fa capire poi nel dettaglio come funziona. E come ci facilita la vita.

Si presenta semplicemente come un robot per il trading automatico di criptovalute. Come tanti altri simili. Ma null’altro.

Il trading bot esiste ma, quello serio, non funziona così. Occorre inserire dei parametri, magari facendosi aiutare da tecnici. Funziona tutto alla luce del sole, utilizzando anche strumenti come i Take Profit o gli Stop loss.

Ma non può mai garantire una affidabilità del 100 percento o ad esso prossimo. Come fanno molti siti, che per rendere il tutto più realistico, parlano di percentuali tipo 97-98 percento.

I segnali di trading sono una truffa?

I segnali di trading esistono e non sono una truffa. Ma non promettono niente di certo. Come vedremo più avanti, infatti, si tratta in realtà di suggerimenti formulati da esperti.

Però non affermano certo di avere una sfera di cristallo, altrimenti la userebbero per loro. Si tratta di tecnici che formulano le loro analisi basandosi su analisi tecnica e fondamentale, sull’andamento storico di un asset, sulle news che provengono dal mondo della Borsa. E tirano le somme.

Molto accurati sono per esempio i segnali di trading di Trading Central, una società nata nel 1999 con sede a Ottawa, Hong Kong e Parigi. Che offre tanti servizi sul proprio sito, tra cui una piattaforma di trading online, un Conto demo, dei grafici per visualizzare in modo chiaro l’andamento nel tempo di un asset e così via.

Trading Central si avvale dei servizi di tecnici esperti, che sul sito ufficiale della società vengono riportati in modo chiaro e trasparente. Con tanto di foto, nome e profilo biografico.

Aiuta i trader a trovare nuove opportunità di profitto, programmare le loro operazioni, conoscere i mercati finanziari e gestire i loro rischi.

Il loro modo di operare mette insieme analisi automatizzata dell’intelligenza artificiale, interfacce utenti estremamente user-friendly e grande competenza dei consulenti di investimento.

Ecco gli strumenti messi a disposizione da Trading central:

  • Analisi fondamentale
  • Analisi tecnica
  • Sentiment di mercato sugli asset
  • News sulle Borse e l’economia reale
  • Analisi economica
  • Newsletters
  • Insight economico
  • Alpha Generation
  • Visualizzazioni degli analisti
  • Calendario economico
  • Idee in primo piano
  • Approfondimento tecnico
  • Strategy Builder
  • Value Analyzer
  • TC Market Buzz
  • WebTV

Per i servizi che offre, Trading central è stato spesso insignito dei Technical Analyst Awards. Inoltre, collabora con diversi Broker rinomati.

Ad esempio FXTB sfrutta nella sua piattaforma questi segnali di trading (che trovi qui). L’accuratezza in percentuale è molto alta e sono facilmente sfruttabili anche dai principianti.

Per andare sul sito ufficiale di FXTB invece visitate questa pagina.

Immediate Edge è una truffa?

Non possiamo dire che questo Broker sia una truffa. In quanto la Consob pare non essersi ancora espressa su di esso tramite una delibera che ne vieti l’operato, né c’è qualche sentenza da parte della Magistratura.

Tuttavia, è in chiaro odore di truffa. Su tutto, non ha una licenza per operare. Alla fine della guida, diremo i nomi di alcuni Broker con regolare licenza sui quali conviene puntare, con licenza CySEC, quella rilasciata da Cipro che fa parte dell’Ue. E che rispetta le normative dettate dall’ESMA sui mercati finanziari.

Anzi, alcuni di loro hanno anche licenza da parte della FCA, organismo di vigilanza sui mercati finanziari in Gran Bretagna. Ancora più prestigiosa in quanto vigila sulle società quotate sulla Borsa di Londra (probabilmente la più importante d’Europa). Prevedendo diversi parametri severi da rispettare. Quindi, anche con la Brexit, resta comunque una licenza importante.

Oltre a ciò, non sappiamo come faccia a garantire vincite sicure sul Bitcoin.

Ancora, non sappiamo nulla sulla società che la gestisce. Inoltre, molti utenti segnalano che, una volta che hanno richiesto indietro i loro soldi, hanno ricevuto telefonate che gli dicevano che dovevano inviarne altri sul conto per sbloccare il sistema.

Un po’ come quando metti una moneta nella gettoniera dell’ascensore. E se si blocca, devi infilarne un’altra. Qui però parliamo di centinaia di euro e comunque il Broker resterà sempre fermo…

Infine, utilizza, come tante altre truffe, Vip per sponsorizzarsi. Pubblicizza la loro foto con una frase ad effetto, nella quale dicono che il Vip di turno si sia arricchito grazie al sistema.

Magari anche ripreso in finte interviste di grossi Network (come la BBC, la CNN o in Italia i programmi della D’Urso). Quasi sempre tramite immagini realizzate con montature, ma talvolta perfino riprendendo interviste con traduzioni false.

In realtà, si tratta solo di montaggi, fatti all’insaputa del Vip di turno. I Vip maggiormente vittima di ciò sono Flavio Briatore, Vasco Rossi, Marco Baldini (per i suoi problemi con i debiti, quindi usato come esempio di chi è riuscito a togliersi dai guai col sistema), Bill Gates, Elon Musk, Mark Zuckerberg, Valentino Rossi, ecc.

Nella fattispecie, è stato sfruttato il volto di Flavio Briatore, visto come il ricco da invidiare. Qualche utente ha segnalato anche pubblicità con Matteo Salvini.

Immediate Edge recensioni e opinioni

Quali sono le recensioni e le opinioni su Immediate Edge? A prevalere sono recensioni ed opinioni molto negative, che parlano di soldi persi, di truffa.

Di chi non ha potuto più recuperare i propri soldi una volta investiti, in quanto gli organizzatori li avevano già spostati e messi al sicuro nei Paradisi fiscali dove portano le loro società.

Bitcoin truffa?

Tuttavia, questa recensione negativa nei confronti di Immediate Edge non deve far credere le criptovalute siano una truffa. Certo, si tratta di un campo minato, dove le promesse di guadagni facili sono tante.

Inoltre, si tratta di asset altamente volatili, che fuggono da ogni logica e previsione. Non a caso, il MiFID II entrato in vigore il 3 gennaio 2018 ha ridotto la Leva finanziaria per le criptovalute a 1:2, proprio per la loro pericolosità.

Tuttavia, se si utilizzano i giusti accorgimenti, le criptovalute possono essere anche delle grandi occasioni di guadagno. Come? Perseguendo tre strade:

Mining di criptovalute

Letteralmente minando le criptovalute, risolvendo complessi calcoli matematici. Ma è una strada complicata e dispendiosa, dato che occorre un consumo enorme di corrente elettrica e strumenti informatici importanti.

Tanto che sono nati i Mining pool, autentici colossi con sede nei Paesi dove si risparmia.

Trading con Broker tramite i CFD

Una seconda strada, molto più conveniente, è quella di investire tramite le piattaforme di trading online. Purché abbiano regolare licenza per operare, siano spread-only e con commissioni convenienti.

Eccone alcune ad esempio:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
eToro social trading
Copy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
plus500
Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
v
Segnali gratisCFD su vari assetISCRIVITI
trade
CFD e commissioni convenientiSegnali affidabiliISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Consentiranno di investire sulle criptovalute tramite i Contract for difference, dei contratti derivati chiari, con Leva, ovviamente non esenti da rischi come ogni investimento.

Exchange

Piattaforme per cambiare le criptovalute con altre criptovalute o tra cripto e valute. Gli Exchange consentono di guadagnare facendo leva sui prezzi, quindi acquistando una criptocurrency ad un prezzo possibilmente basso per poi rivenderla ad un prezzo più alto.

Gli Exchange sono spesso vittima di attacchi Hacker e non hanno obbligo di licenza. Quindi conviene trasferire i fondi sui cosiddetti wallet “freddi”, come quelli cartacei, le S-Pen o software per Pc.

Trading automatico sulle criptovalute: CopyTrader eToro

In realtà, c’è anche un altro sistema per beneficiare del trading automatico sulle criptovalute: il Copy Trading di eToro.

Il CopyTrader è il sistema basato sul copy trading, ossia la possibilità di copiare in tutto e per tutto cosa fa un trader esperto. Si tratta dell’evoluzione di un sistema precedente: il Mirror trading.

Il CopyTrader eToro è una grande occasione di guadagnare mentre si è ancora neofiti del trading online. Proprio perché si copia in tutto e per tutto cosa fa chi è più esperto di noi, mentre siamo alle prime armi e neofiti di trading.

Non si tratta però di una mera copia. Infatti, possiamo interrompere il trading quando ci pare (se per esempio il modus operandi del trader copiato non ci convince). Nonché stabilire Copy Stop loss e Copy Take profit.

Entrambi questi tools, lo ricordiamo, servono per fermare il trading in automatico quando l’asset su cui si è scelti di puntare, ha raggiunto un determinato valore.

In questo modo, non dovremo restare davanti ad un schermo obbligatoriamente (si pensi al trading notturno, per esempio, o fatto durante le ore di lavoro). Ma sarà il sistema a fermarlo per noi sui valori stabiliti.

Inoltre, fa sì che conseguiamo un profitto senza rischiare di perderlo o guadagnare meno aspettando che il valore salga ancora o scenda ancora. Col rischio che poi cambi direzione e vanifichiamo tutto.

Ovviamente, il calcolo del guadagno sarà differente rispetto al trader copiato se interrompiamo prima il trading.

Ricordiamo altresì che ovviamente anche il trader copiato ci guadagna a sua volta, tramite una commissione per ogni “followers”.

Il trader copiato si chiama Popular Trader e può essere scelto visionando una sua foto, il nickname, le statistiche del suo trading.

Ma il CopyTrader non è l’unico servizio che abbiamo a disposizione. Infatti, eToro mette a disposizione anche un vero e proprio Social network, dove i trader possono confrontarsi tra loro, seguendo i rispettivi post che pubblicano.

Ovviamente, non si tratta di Instagram o Facebook. Quindi non bisogna postare foto dei propri animali domestici, di noi in costume al mare o di un video realizzato con TikTok.

Ma dobbiamo attenerci a parlare di trading online e di tutto ciò ad esso collegato.

Interessante poi anche i CopyPortfolios, dei panieri di asset suddivisi per categoria merceologica. Una sorta di ETF pre-confezionati, dove gli asset vengono selezionati da sofisticati algoritmi automatici.

Che stabiliscono gli asset che entrano ed escono dal CopyPortfolio (prima chiamato CopyFund). Sempre però supervisionati da tecnici “in carne ed ossa”.

Il Broker (leggi qui la nostra recensione) vanta licenza CySec, è spread-only, quindi prevede solo lo spread sul trading e non le commissioni. Previste solo sui servizi che offre e pure vantaggiose.

Etoro crede anche molto nelle criptovalute, tanto da mettere a disposizione anche un eWallet sul proprio sito. Mentre il trading è consentito sulle seguenti:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ripple
  • Bitcoin Cash
  • Dash
  • Litecoin
  • ADA
  • Miota
  • Stellar
  • EOS
  • NEO
  • Tron
  • ZCash
  • Binance Coin
  • Tezos
  • Gram

Segnali di trading di FXTB

Abbiamo già accennato ai segnali di trading elaborati da Trading Central. Orbene, FXTB (clicca qui per il sito ufficiale) li prevede tra i suoi servizi.

Un Broker nato nel 2018, quindi ancora giovane, eppure dalle belle speranze dato che ha licenza CySEC, è spread-only e ha commissioni sui suoi servizi davvero allettanti.

FXTB ha in comune con eToro anche il simbolo del toro, mentre diversifica per quanto riguarda il numero di account. Che in questo caso sono ben 4.

Il Broker mette a disposizione la popolare piattaforma Metatrader 4 (MT4), mentre per quanto concerne la formazione, prevede dei Video On Demand e un Conto demo fino a 100mila euro.

Le criptovalute presenti su FXTB Broker invece sono:

  • Bitcoin (BTC)
  • Litecoin (LTC)
  • Ethereum (ETH)
  • Ethereum Classic (ETC)
  • Dash (DASH)
  • Ripple (XRP)
  • Monero
  • Bitcoin Gold

Per attivare un account sulla piattaforma di FXTB clicca qui.

Segnali di trading Trade.com

Un altro Broker che si affida ai servizi di Trading central è Trade.com (clicca qui per il sito ufficiale). Il quale, oltre alla già citata licenza CySEC e quella FCA, conta anche sulla licenza rilasciata per operare in SudAfrica FCSA.

Trade.com prevede fino a 5 tipi di account:

  • Micro: 100 euro di iscrizione, servizio clienti H24
  • Silver: 1.000 euro, spread tra il 10% e il 30%, analisi giornaliera, account manager dedicato
  • Gold: 10mila euro, Trading Central e analisi giornaliere premium
  • Platinum: 50mila euro, spread ridotti del 30% rispetto all’account Gold e assistenza clienti premium
  • Exclusive: 100mila euro, stessi servizi Platinum, ma spread ridotti del 20% rispetto a quest’ultimo

Quindi parliamo di tante possibilità, aperte a tutte le tasche.

Trade.com offre anche la possibilità di investire su wallet specifici:

  • Water Technology: società che fanno parte del settore all’acqua (non a caso definito Oro blu) e della tecnologia
  • Alti dividendi: le società che distribuiscono congrui dividendi ai loro soci a fine anno
  • Global Bonds: i maggiori titoli obbligazionari su scala globale
  • Social Media e Internet Ads: società attive nel mondo dei social network e dell’advertiser
  • Clean Energy: società impegnate nella green economy

Trade.com offre anche esso i segnali di trading di Trading central.

L’offerta formativa del Broker offre ben 21 video divisi in 3 categorie diverse di argomenti sul trading. Un manuale sotto forma di eBook. Un servizio di Coaching gratuito.

Per ricevere i segnali di trading di Trade.com clicca qui.

Queste le criptovalute presenti su Trade.com:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Dash
  • Bitcoin Cash
  • Bitcoin/euro
  • Dash/euro
  • Ethereum classic
  • Ethereum/euro
  • Litecoin/euro
  • Ripple

Per iscriverti gratuitamente alla piattaforma di trading di Trade.com clicca qui.

Trading su criptovalute con Plus500

Chiudiamo questa rassegna con Plus500 (clicca qui per il sito uficiale). Broker che vanta il fatto di essere sponsor dell’Atletico Madrid dal 2015, oltre che di avere sia licenza CySEC che FCA.

Plus500 offre una propria piattaforma di trading che si fa apprezzare per il suo essere estremamente user-friendly. Sulla quale è possibile trovare oltre 32 lingue diverse e interagire con l’assistenza tramite Live chat. Non mancano comunque app per iOS che Android.

Nonché per il fatto di essere spread-only e con commissioni vantaggiose.

Riguardo le criptovalute, su Plus500 (leggi qui la nostra recensione) è possibile investire sulle seguenti:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Litecoin
  • NEO
  • Ripple
  • IOTA
  • Stellar
  • EOS
  • Bitcoin Cash
  • Cardano
  • Tron
  • Monero

Per iscriverti gratuitamente e ricevere un conto demo illimitato su Plus500 clicca qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Trading online: guida per iniziare da zero

0
Cos’è il Trading online? Come funziona il Trading? Quali sono i rischi del Trading online? Quali sono i Broker per il trading online? In questo...