HomeGuidaForum Trading online: come usarli, sono utili davvero?

Forum Trading online: come usarli, sono utili davvero? [2021]

Cosa sono i forum sul trading online? Conviene consultarli?

Sul web, non possono mancare agorà virtuali dove si discute del trading online, dato che è l’attività economica del momento che si svolge in rete.

Purtroppo, questo crescente successo genera, oltre che truffe sulle quali scriviamo spesso e volentieri per mettervi in guardia, anche falsi profeti o falsi geni, pronti a pontificare e ad elargire consigli spesso sbagliati.

Consigli e previsioni sbagliate che sono fatali e pericolose, perché si tratta del vostro denaro.

Dunque, dove trovare forum sul trading online migliori? Scopriamolo di seguito.

Una delle scelte migliori per fare trading online è quella di utilizzare la piattaforma di eToro. Si tratta di un broker regolamentato che offre vari servizi ai suoi iscritti come il copy trading che permette di copiare dai migliori traders in modo da partire subito.Per saperne di più sul broker eToro cliccate qui per visitare il sito ufficiale

Forum di trading: come funzionano

Come funzionano i forum di trading? Niente di trascendentale, dato che funzionano come tutti i forum usuali, che sicuramente avrai visto qualche volta.

Ci si può entrare da ospite per consultare i Topic (gergo con cui sono chiamate le nuove discussioni aperte), vedere i commenti di risposta degli altri utenti, ecc.

Naturalmente, se vuoi aprire tu un Topic o vuoi commentarne uno avviato da altri, dovrai registrarti.

In genere, dopo la registrazione, viene chiesta una presentazione, nella quale ci si descrive. Proprio come quando si fanno nuove conoscenze. Non è obbligatorio, ma può essere utile per farsi conoscere.

Per il resto, gli argomenti sono inerenti al trading online. Quindi, si parla di questo o quel broker, di strategie di trading più adatte, di asset del momento sui quali conviene puntare.

i forum di trading online

Ogni sezione è costituita da un proprio argomento specifico e di solito ci sono dei moderatori che si assicurano che i nuovi topic rispecchino l’argomento della sezione nella quale è stato aperto. Altrimenti lo sposteranno. Così come moderano i commenti, eliminando quelli offensivi e che non rispettano le netiquette (ovvero le regole che il forum si è dato, che sono generalmente consultabile in una apposita sezione).

Ogni utente avrà un punteggio in base al proprio attivismo sul forum, quindi si parte dal neofita fino all’esperto, con le denominazioni che cambiano di volta in volta.

Migliori broker per fare trading

Qui di seguito vi elenchiamo i broker più utilizzati in Italia per fare trading:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
Copy trading
66% dei trader perde soldi
Commissioni basseISCRIVITI
Servizio CFDConto demo gratisISCRIVITI
Segnali gratisCFD su vari assetISCRIVITI
Conto demo illimitatoIntelligenza artificiale ISCRIVITI
CFD e commissioni convenientiPiattaforma regolataISCRIVITI
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.

Forum di trading: sono ancora utili?

In generale, con l’avvento di Facebook prima e di altri Social poi, i Forum e le community sono cadute un po’ in disuso. E ciò vale per tutte le tipologie di argomenti.

Tuttavia, ci sono alcuni Forum storici che hanno retto l’onda d’urto, altri nati più di recente che si sono attenuti alle nuove esigenze della rete.

Sicuramente un forum, a prescindere dall’argomento, può essere ancora molto utile, poiché gli utenti più attivi diventano familiari e riconoscibili.

Al punto che già si sa con chi si sta discutendo. Inoltre, rispetto ai social che possono essere più dispersivi graficamente, su un forum hai un maggiore ordine e puoi cercare gli argomenti tra le sezioni con maggiore dimestichezza.

Alternative ai forum di trading

Le migliori alternative ai forum di trading sono due:

  • i social network
  • le chat di messaggistica

I social network

Partiamo dai social network. Va da sé che il primo pensiero vada a Facebook, dove è possibile aprire pagine o gruppi e parlare con una pluralità di persone.

Del resto, Facebook ormai si avvia verso i 3 miliardi di utenti, provenienti da tutto il Mondo. Quindi va da sé che il bacino potenziale di utenza è ampissimo, soprattutto se la pagina o il gruppo è in inglese e quindi consultabile da tutti i paesi.

Il lato negativo e la debolezza è che ovviamente, proprio questa potenzialità, rischia anche di far entrare nella pagina o nel gruppo personaggi poco affidabili. In cerca solo di affiliazioni. O utenti che si credono professoroni della materia in buona fede, ma poi ti faranno commettere errori pericolosi.

Anche tra gruppi e pagine occorre fare delle differenze. I gruppi sono più chiusi e limitati, per non dire selettivi. Mentre le pagine sono in genere più aperte all’ingresso di nuovi utenti.

Altri social non sembrano molto adatti allo scopo. Per esempio Instagram, che sembra più adatto a finalità ludiche o prettamente commerciali.

Mentre Twitter, per la questione dei caratteri limitati, è più utile per seguire qualche utente esperto, ma non è facile intavolare discussioni a mo’ di Forum. Almeno che non si voglia “cinguettare” continuamente sotto un post.

Chat di messaggistica

Un’alternativa a forum e a social network sono le app di messaggistica, dove è possibile creare gruppi su un determinato argomento.

Gli esempi principali sono WhatsApp e Telegram, anche se quest’ultimo si fa preferire di più per le minori restrizioni e per una privacy maggiore.

Il vantaggio è che il gruppo è più ristretto e selezionato, sebbene lo svantaggio potrebbe essere quello che è meno facile seguire le lunghe discussioni.

Piattaforme di trading con le recensioni migliori

Quali sono le piattaforme di tradingcon le recensioni migliori? Eccoli di seguito

eToro

Sul broker eToro si parla molto bene su forum e social, poiché è attivo da circa un quindicennio, sempre all’impronta dell’innovazione e dell’affidabilità.

Inoltre, esso stesso fornisce un servizio per poter discutere con gli altri utenti: la sezione Feed.

Qui potrai visualizzare i post pubblicati dagli altri trader iscritti alla piattaforma, cosa pensano di questo o quell’asset o strategia.

La cosa positiva è che di ogni trader puoi visualizzare la sua attività, le sue percentuali di successo ed insuccesso, le sue strategie, su quali asset punta di più, ecc. Non avrai a che fare con millantatori o gente che col trading ha poco a che fare e vuole farti entrare solo in uno schema piramidale.

Puoi aprire il tuo account su eToro da qui.
66% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Capital.com

Il broker Capital.com è anche molto apprezzato dagli utenti, in quanto offre piattaforme sempre moderne e all’avanguardia. Tanto da essere integrate anche con l’intelligenza artificiale, la quale ti darà dei suggerimenti e ti aiuterà a correggere il tiro.

Capital.com è interessante anche per quanto concerne gli oscillatori e gli indicatori di trading che offre, oltre 70 a disposizione da utilizzare sui grafici.

Il broker Capital.com è anche molto interessante riguardo la formazione. Infatti, sul sito è possibile avere spiegazioni approfondite su tanti argomenti relativi al trading.

Per la pratica, invece, troverai la app Investmate.

Puoi aprire il tuo account su Capital da qui.
71.2% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

Plus500

Il broker Plus500 si fa apprezzare per la semplicità della piattaforma, sia in versione web che app.

Offre assistenza clienti 24×7 in Live chat, per fugare ogni tuo dubbio, e in 32 lingue diverse.

Plus500 consente anche di avere a che fare con una ampia gamma di asset, oltre 2.500.

Il broker permette di essere avvisato quando è il momento di effettuare investimenti.

Puoi aprire il tuo account su Plus500 da qui.
72% dei conti al dettaglio CFD perde denaro. Prima di fare trading dovresti cercare di capire come funzionano i CFD ed i rischi di perdita di denaro che comportano.

Trading online forum: esperienze negative

Come detto, sui forum di trading online pullulano anche molti falsi profeti e finti esperti. Ecco tre tipologie di utenti negativi che potresti incrociare in un forum.

L’affiliato

Puoi trovarti ad avere a che fare con chi dà certi consigli solo per un secondo fine, poiché affiliato con qualche broker e vuole spingerti ad iscriverti mediante il suo link. Quindi, ricevere poi una commissione a sua volta.

Si tratta dei cosiddetti schema piramidali, detti anche multilivello o schema Ponzi (dal cognome dell’emiliano che negli Usa quasi un secolo fa mise in piedi una maxi truffa). Dove il guadagno non scaturisce dalla vendita di beni o servizi, bensì dal fare entrare nuove persone nel sistema.

Un sistema di guadagni fittizio destinato a crollare.

Il saccente

Oppure, puoi trovare il saccente, quello che ritiene di saperne più di Buffet sul trading, ma poi di fatto si rivela fallace nei suoi suggerimenti.

Non lo fa per secondi fini, anzi, ti parlerà in buona fede. Tuttavia, il disastro è lo stesso.

Il fallito

Infine, puoi trovarti ad avere a che fare con l’utente che non è riuscito ad ottenere profitti col trading online e così scoraggia anche il prossimo.

Ti dirà che il trading è inutile, una truffa, una perdita di tempo e denaro. Solo perché lui non ce l’ha fatta.

Opinioni sui Forum di trading

Le opinioni sui forum di trading sono le più disparate. C’è chi li ritiene utili, chi una perdita di tempo, chi risponde col classico “dipende”.

Anche qui, le opinioni dipendono sempre dalla propria esperienza personale, che può essere negativa o positiva.

Certa i forum più datati, con tante sezioni, curati graficamente ma anche ben moderati.

Cerca i forum dove è possibile conoscere il profilo degli utenti.

Migliori forum trading

Ecco una carrellata dei migliori forum forex:

  1. Dailyfxforum.com: forse è il migliore in circolazione. Tratta di notizie ed analisi di mercato, ed ha delle vaste sottocategorie. Non manca poi una sezione dedicata alla formazione, con video e tutorial educativi. Sono anche organizzati eventi, sondaggi, ecc. E’ anche possibile utilizzarlo come sito dove informarsi, visto che viene aggiornato di continuo con News.
  2. Forexitalia24.com: è considerato uno dei migliori forum italiani, riporta opinioni sui broker migliori, su economia, finanza, analisi e previsioni, opzioni binarie, trader a confronto, ecc. Anche qui troverai molte news sempre aggiornate.
  3. Feed su eToro: il broker si propone anche come forum, col servizio di Social trading. Qui potrai discutere con altri trader iscritti alla piattaforma.
  4. Wallstreetbets: sezione (subreddit) dedicata al trading sul sito Reddit. Ad inizio 2021 è diventato famoso perché ha fatto impennare alcuni titoli azionari sottoposti a strategia speculativa shortista, mediante azioni collettive.

Trading online forum: le domande frequenti

Cos’è un forum di trading?

Si tratta di un forum sul quale si discute prettamente di trading online, dove ci sono anche articoli aggiornati sui fatti principali del momento.

Conviene usare un forum di trading?

Può convenire per avere ottimi spunti e suggerimenti. Fermo restando che occorre sempre stare attenti a quanti agiscono per un proprio tornaconto o sono meno esperti di quanto dicono.

Quali sono i migliori forum di trading?

Sul web ce ne sono tanti. Un caposaldo è considerato Dailyfxforum, ma molto interessanti sono anche i Feed di eToro e Wallstreetbers di Reddit.

Forum trading online

Conclusioni

Il forum è un luogo virtuale nel quale le persone si scambiano opinioni e suggerimenti su un argomento o tanti sotto-argomenti collegati però sempre ad un argomento principale.

Esistono molti forum di trading, sebbene occorra sempre stare attenti a chi si ha a che fare, poiché molti sono mossi da interessi personali nel dare certi suggerimenti o sono meno esperti di quanto credono.

E qui il danno è importante perché si rischia di esporre i propri capitali o i propri dati personali in una truffa.

Tra i migliori forum di trading, troviamo Dailyfxforum.com, i Feed di eToro e Wallstreetbers di Reddit.

In alternativa, è possibile trovare pagine o gruppi su Facebook oppure iscriversi ai gruppi sulle chat di messagistica come WhatsApp o Telegram. Prestando però ancora più attenzione a dove si “mette i piedi”, poiché qui i rischi aumentano rispetto ai forum.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

DA LEGGERE

Comprare azioni: guida completa per iniziare a investire [2021]

0
Come comprare azioni? Hai in mente di comprare azioni, o come si dice in gergo, per noi errato, giocare in borsa, ma non sai...